floriterapia del Dott. Bach

la floriterapia nasce negli anni 30 ad opera del medico inglese Edward Bach.

immunologo, batteriologo e, in seguito, omeopata, puo’ essere considerato il “padre” di questo metodo di cura.

da subito mostra un grande interesse per la natura ed una notevole sensibilità alle sofferenze del prossimo. si iscrive cosí a medicina, si trasferisce a vivere a Londra ed entra in ospedale come responsabile del pronto soccorso.

si avvicina in seguito all’omeopatia ed entra al london homeophatic hospital.

individua 7 gruppi di disposizione caratteriale e vi associa i nosodi intestinali (vaccini) da lui stesso scoperti.

Bach si accorge del disgusto con il quale il paziente assume il preparato.

egli ritiene che questa sofferenza, necessaria alla somministrazione, potrebbe rappresentare una reazione negativa che potrebbe compromettere l’esito positivo della cura.

decide quindi di sostituire i nosodi con rimedi estratti dalle piante perché convinto che il regno vegetale contenga in sé i segreti della guarigione di ogni male.

segue un periodo di ricerca e sperimentazione con diverse piante.

intuisce in seguito che il fiore, essendo la parte più alta della pianta, è sicuramente adatto alla cura della parte più alta dell’essere umano: l’anima.

nasce cosí la floriterapia

gli antichi egizi e Paracelso non erano nuovi a questo metodo di cura: raccoglievano infatti la rugiada dai fiori per curare i malati.

in sudamerica gli indigeni usano da sempre l’acqua per trattare le emozioni, cosí come nei templi buddisti si aiuta a curare con i fiori. gli aborigeni bevono la rugiada dei fiori per trattare malesseri di diversa origine.

la floriterapia pertanto ha origine migliaia di anni fa, quando l’essere umano viveva in profondo contatto con la natura.

secondo il dott. Bach, i disordini fisici nascono in una condizione di disarmonia dell’anima con le leggi dell’universo.come Paracelso, sapeva infatti che la malattia non puó esistere se i nostri aspetti spirituali e mentali sono in armonia .

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: