respira consapevolmente

la respirazione è una corrente che dal piano fisico fluisce verso il nostro centro interiore, una corrente che si apre al cammino attraverso il nostro corpo, la nostra anima e il nostro spirito.

scorre verso il centro vitale e di nuovo corre via.

Cit. HAZRAT INAYAT KHAN

la respirazione è il nostro ritmico battito vitale che collega il nostro mondo interno al mondo esterno.

il prana è fonte della vita, il prana e la respirazione appartengono allo stesso genere.

possiamo tradurre la parola “prana” con ENERGIA ASSOLUTA.

in cina e in Giappone questa energia è chiamata “chi” o “ki” ed è la fonte primordiale di tutte le forme di energia.

il prana esiste non solo nel corpo, ma nella terra, nell’acqua, nel fuoco, nell’aria e nell’etere. è l’energia che tutto anima.

nelle UPANISHAD si dice che il prana è il principio della vita e della coscienza.

il prana è la fonte illimitata dell’energia che inonda e conserva i corpi umani, attraverso la respirazione, unisce il corpo, l’anima e lo spirito.

ecco perchè è di fondamentale importanza respirare in modo consapevole. respirare accorgendosi. in modo che quell’atto apparentemente automatico, possa essere esercizio di consapevolezza.

ogni giorno, appena svegli: inspira ed espira dal naso. ascolta l’aria che entra e che esce. se arriva un pensiero…allontanalo e accorgiti del respiro. stai su di te.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: