esercizi per l’agni yoga


il corpo che deve essere ‘reso agile’ per la pratica dell’Agni yoga è quello mentale, o corpo concettuale.

proprio come nello yoga fisico muoviamo il corpo fisico e apriamo i nostri chakra eterici così che le energie superiori possano operare tramite noi, allo stesso modo dobbiamo muovere le nostre forme pensiero così che possano essere raffinate da energie superiori che scorrano nella mente astratta.

l’utilizzo delle essenze floreali ci aiuta.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: