perchè assumere i fiori

nel pensiero del Dott. Bach il “Tutto” o “Creato” è sia Principio Divino dell’Amore, che Dio stesso.

_il concetto di Divinità poco fa espresso NON è caratterizzato da canoni o regole di una precisa religione ma è da intendersi come Energia Divina_

l’Essere Umano viene al mondo come parte di un disegno piu’ grande (un microcosmo inserito nel macrocosmo).

è un Essere che tende alla Spiritualità ed ha necessità di alimentarla cosí come necessita di nutrirsi quotidianamente.

il disegno nel quale è inserito, contiene l’essere umano e tutto ciò che è parte della creazione stessa: la Natura, visibile e non.

viene al mondo per trovare il proprio posto, la sua missione in armonia con quanto lo circonda e viene alla luce quando trova il suo centro, l’Anima, il Sé Superiore, la fiamma dentro se stesso ed ha il coraggio di aderirvi.

per “propria missione” si intende l’occupazione che permette di dare al mondo (e a se stessi) il meglio di sè.

ma…perchè assumere i fiori?

nella visione di Bach, tutto si gioca sul piano interiore.

l’individuo deve compiere uno sforzo per riportarsi in equilibrio sotto le leggi del Bene e dell’Armonia che sono rette dal valore Supremo dell’Amore.

l’Amore viene proposto da Bach in un significato piu’ ampio e profondo, NON è inteso come semplice POSITIVITA’ (=pensiero positivo) e nemmeno come INNAMORAMENTO DA SCHIAVITU’ DEI SENSI.

se l’Essere Umano è in Armonia, proietta all’esterno un mondo Armonico ed equilibrato.

Nicholas Roerich – Christ in desert
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: